ERGE Studio Associato Medico Sportivo

News

torna alle news
17 settembre 2015

Il primo oro olimpico italiano nel nuoto! Oggi 15 anni fa a Sydney...

Il 17 settembre del 2000 l'Italia del nuoto conquista la prima medaglia d'oro olimpica della sua storia grazie alla vittoria di Domenico Fioravanti nei 100 metri rana alle Olimpiadi di Sydney.

2000 STREPITOSO. Domenico arriva a quelle Olimpiadi con una grande consapevolezza: quell'anno gli europei in vasca lunga di Helsinki di fine giugno si svolgono dopo solo un anno dall'edizione precedente e precedono i Giochi olimpici: nell'occasione Fioravanti migliora i risultati di Istanbul vincendo la gara dei 100 metri e arrivando secondo in quella dei 200. Poi ai Giochi di Sydney ottiene le più grandi vittorie della carriera, vincendo due medaglie d'oro nei 100 come detto e nei 200 metri rana. A dicembre completa il 2000 e inizia la stagione 2000-2001 vincendo ancora due ori (50 e 100 m) e un argento (200 m) nella rana agli europei in vasca corta di Valencia.

UNA CARRIERA FINITA TROPPO PRESTO. Purtroppo però durante la preparazione per i giochi olimpici di Atene 2004 gli fu diagnosticata una ipertrofia cardiaca. A scopo precauzionale gli fu quindi impedito di proseguire l'attività agonistica. Attualmente Domenico è apprezzato commentatore per la RAI in occasione dei più importanti eventi di nuoto.